Cittadinanza e legalità

 

 

 A.S. 2017-2018

 

 

 

 


 A.S. 2016-2017

CONVEGNO IN RICORDO DEL 25° STRAGE DI CAPACI – TEATRO CONDOMINIO 23 MAGGIO 2017

 


MONDIALE PACE 13 MAGGIO – PADOVA

Sabato 13 Maggio con 65 ragazzi della nostra scuola ci siamo recati a Padova per il 5° APPUNTAMENTO MONDIALE DEI GIOVANI DELLA PACE organizzato dal Sermig di Torino. Grazie ai  filmati realizzati dalle classi 3 APA, 5 APA e 5 BT la nostra scuola è diventata un punto di pace.

I video riguardavano: la guerra (5BT), l’essenziale (3APA), l’amicizia e sfidautismo (5APA).

Per approfondimenti vedi MACCHIA D’INCHIOSTRO


PROGETTO ATTESA

Oggi 19 maggio 2017 ,  con la premiazione dei lavori  degli alunni presso l’Istituto Falcone di Gallarate si è concluso il progetto che vede come partecipanti  le scuola superiori di Gallarate con l’ Associazione Assistenza Carcerati e Famiglie di Gallarate.

Dopo i saluti istituzionali  il dott. Orazio Sorrentini, direttore della casa circondariale di Busto A. ha raccontato  ai presenti il progetto di riabilitazione della struttura, l’evento si è concluso le riflessioni del Cappellano don Silvano Brambilla.  Il presidente dell’ Associazione sig. Agostino  Crotti   ha invece  illustrato il progetto, già attivo da qualche anno sia sul territorio di Gallarate sia su quello di Busto A,  che consiste nella diffusione e pratica della cultura della legalità con il mondo della scuola.

Il nostri alunni della 4APA condotti dalla prof. Annita Di Mineo hanno avuto il riconoscimento della ” Classe dei Poeti”

A tutti i presenti, da parte dell’Associazione, è stato donato un cartoncino con il titolo del progetto e un didascalia:

Progetto: “ATTESA: arco teso tra un vuoto del cuore e una speranza che lo sappia colmare”

”Nella vita di ognuno di noi è insita la possibilità dell’errore. Ma, proprio perché tutti possiamo sbagliare, a tutti deve essere riconosciuta la possibilità del ravvedimento e di un pieno ritorno all’esercizio responsabile della propria libertà”


 

” Sulle orme dei veri eroi” anno 2.
Una delegazione del Falcone accompagnati dai docenti Di Mineo e Niglia hanno partecipato alla manifestazione a Cinisi in ricordo di Peppino Impastato ed incontrato nell’ aula bunker a Palermo il giudice Nino di Matteo.
 
 
 
 
 
 

FIERA Hack- Waste

Obama a Milano: “Con Renzi impegno per creare rete di attivisti globale” – Repubblica Tv

http://video.repubblica.it/edizione/milano/obama-a-milano-con-renzi-impegno-per-creare-rete-di-attivisti-globale/275322/275884?ref=drvr2-2

” Hack- Waste: primo hackathon della scuola italiana sullo spreco alimentare”
Gli alunni Rocco, Galliano, Balossini, Cristiano accompagnati dalla prof. Cesarino Marino sono una delle 15 Istituzioni che rappresentano l’ Italia in questo imporante evento internazionale.
 

 

PIANO-REGIONALE-della-legalita-USRL-3

Cittadinanza e Costituzione – Video lezioni a cura dell’Universita’ La Sapienza

CIRCOLARE LA SAPIENZA


 

27 gennaio 2017 – Giornata della Memoria

20170127_101953

20170127_094904

20170127_092002manifesto memoria 2017


Salerno 19 dicembre 2016 – Premiazione BIMED Imparare ad imparare all’Istituto Giovanni Falcone

IMG-20161219-WA0019

IMG-20161219-WA0016

 


 

23 novembre 2016 – Forum dei centri di promozione della legalità – Milano

Convegno contro corruzione e criminalità in Lombardia

20161123_154847 20161123_092008

 

 


Rete legalmente anno 2^

manifesto-patto-sicuro-x-stampa20161105_16055820161105_15575620161105_15040920161105_150102

Discorso di presentazione
Spot sociale “IO CONOSCO, IO SCELGO”:”Durante il corso di Marketing e Comunicazione, avviato lo scorso anno, sotto la guida sicura delle prof.sse Cesarina Marino, Anna Vena,  e Annitta Di Mineo (Referente Legalità IS “Giovanni Falcone” progetto Legalmente 2), abbiamo approfondito vari concetti di economia e di comunicazione e analizzato diverse situazioni aziendali, imparando a conoscere un po’ meglio ciò che sta alla base dei prodotti e dei servizi che il mercato offre, vale a dire: le idee, le strategie, un’intensa ed elaborata politica di marketing, una legislazione rigidissima in ambito alimentare e sulla concorrenza, le varie forme di pubblicità: da quelle commerciali a quelle sociali, passando per le ingannevoli, da cui dobbiamo saperci difendere.
Il percorso intrapreso lo scorso anno si è concretizzato con la realizzazione di uno spot sociale che ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica tutta, ma, specialmente, noi giovani, sull’importanza di scegliere in modo consapevole ciò che mangiamo e della collaborazione tra produttore e consumatore. Collaborazione che, infatti, costituisce un capo saldo del decalogo stilato nell’ambito del progetto Patto Cibo Sicuro – Legalmente 2 e che vorremmo si realizzasse nella realtà di tutti i giorni.
Lo spot è simpatico e si fonda su un principio, di cui siamo assolutamente convinti, ossia che il “Sapere rende Liberi”; così abbiamo pensato ad un hashtag molto significativo:
#IOCONOSCOIOSCELGO”
Frase significativa:
“Noi, oggi, siamo qui a “fare” cultura. Cultura non significa conoscere tante cose ma significa avere uno stile di pensiero critico, aperto, dinamico e, soprattutto, libero.”Simone Pavesi

 


Gli studenti incontrano il Dalai Lama, Milano 20-10-2016

http://www.millionaire.it/dalai-lama-milano/


 

” Forse che SI, Forse che No.Di che Costituzione stiamo parlando? ” Promosso da Gherardo Colombo Associazione Sulle Regole.

referendum


 A.S 2015-2016

Che cos’è la giustizia” Gerardo Colombo incontra gli alunni.


 

Progetto Legalmente, 3 giugno 2016

IMG_20160603_134700852 IMG_20160603_134614291 IMG_20160603_134556013  IMG_20160603_134642590

 

 


Fondazione Giovanni e Francesca Falcone:  http://www.fondazionefalcone.it/index.php?id_area=1


 

 

manifesto-2016

 

Mafia, 38 anni fa l’omicidio Impastato

Maggio 2016

“Sulle orme dei veri eroi” – anno 1^

IMG_20160509_101516081 IMG_20160509_165956771 IMG_20160509_185220077  IMG_20160510_113227371 IMG_20160510_170545390

IMG_20160509_093453650 IMG_20160510_114049706

IMG_20160509_183313220IMG_20160511_194836963

LEGALMENTE 2 –  PATTO CIBO SICURO

Si è tenuta durante la mattinata di mercoledì 13 aprile 2016, presso l’Ascom (Confcommercio) di Gallarate, la conferenza stampa d’inaugurazione del progetto provinciale LEGALMENTE – PATTO CIBO SICURO. All’evento erano presenti piccole delegazioni di studenti e i dirigenti degli istituti della rete provinciale, che, insieme ai commercianti del territorio, si pone l’obiettivo di valorizzare il cibo sano, sicuro e sostenibile. Inoltre, hanno presenziato i rappresentanti di Ascom Gallarate, dei commercianti, del MA*GA, il sindaco di Gallarate Edoardo Guenzani e alcuni degli assessori delle amministrazioni comunali di Gallarate, Somma Lombardo e Arsago Seprio.

Durante la mattinata, gli esponenti delle varie realtà, che collaboreranno alla buona riuscita dell’iniziativa, hanno firmato il doppio decalogo per i consumatori e per i venditori di prodotti alimentari, stilato, in precedenza, dai delegati citati.  Il documento, presentato per la prima volta alla stampa durante la mattinata, contiene le linee guida per l’acquisto, la somministrazione e la vendita consapevoli e sostenibili dei cibi e delle bevande presso le attività commerciali.

La nostra scuola, sicura della necessità di un’importante attività di sensibilizzazione sul cibo buono, in tutti i sensi, e, più in generale, sulla legalità, ha aderito e lavorerà costantemente affinché l’idea, orientata anche alla lotta allo spreco, possa portare i frutti sperati. Concretamente, la nuova fase del progetto, che prenderà il via tra breve, vedrà impegnati gli studenti ed i professori del Falcone coinvolti in incontri di formazione in materia di marketing, pubblicità e normativa sul cibo.

Nelle foto: Giorgia Paccioretti, Simone Pavesi della 4 di Accoglienza Turistica e la Dirigente Scolastica Marina Bianchi.

Progetto realizzato con: gli alunni: Giorgia Paccioretti, Silvia Aliverti, Katia Zoccarato e Simone Pavesie le prof.sse: Di Mineo, Vena e Marino.

http://www.varesenews.it/2016/04/un-accordo-tra-consumatori-e-venditori-nasce-il-patto-cibo-sicuro/508205/

Articolo di Simone Pavesi

Aprile 2016

FOTO1 LEGALMENTE2


 

 

Dopo i fatti di Parigi è evidente che la vita di ciascuno è appesa a un filo, potendo essere uccisi in qualsiasi momento e ovunque, al ristorante, allo stadio o durante un concerto. La possibilità di una morte violenta e feroce è divenuta una realtà anche nelle nostre città. Per questo i fatti di Parigi ci mettono davanti alla domanda decisiva: perché vale la pena vivere? E’ una provocazione che nessuno oggi di noi può evitare.

Per questo vi invito a discutere con i vostri insegnanti di quanto è accaduto, per questo vi invito ad un minuto di silenzio per i morti di Parigi e per quanti muoiono nelle inutili stragi in Medio Oriente o in qualsiasi altro posto del mondo.

Gallarate, 16 novembre 2015

                                                                                                                              Il Vicario Silvano Gomaraschi


 

Il giorno 30 ottobre le classi 4 parteciperanno, in diretta e non all’ incontro organizzato dall’ Associazione “Sulle Regole” condotto dal dott. Gherardo Colombo.
Si pubblica il contributo d’ approfondimento per la preparazione degli alunni.

Dispensa_Voci_Verbo_Furbare_vd

voci del verbo furbare

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1201654703213504&id=115671051811880

https://youtu.be/lxckQVLMvTg


 

Concorso “Una nuova carta d’identità per la Rai”

Concorso Carta d’identità della Rai.annuncio

 

IMG-20150924-WA0038 IMG-20150924-WA0035 IMG-20150925-WA0033 MostraImmagineFoto   IMG-20150925-WA0057 IMG-20150925-WA0059  IMG-20150925-WA0024

 


 

L’Istituto partecipa alle attività promosse dal Centro di Promozione Legalità in rete, capofila Liceo Crespi di Busto Arsizio, tra le quali una serie di attività formative:
“ Insegnare la Democrazia, si può” condotto dall’Associazione “ Sulle Regole”

Calendario Varese_

__________________________________________

A.S 2014-2015

Libertà, Regole e Trasgressioni – Gherardo Colombo e Claudio Bisio – Evento Sulleregole 2014 p.1


 

Il giorno 7 novembre 2014 alcune classi dell’ Istituto hanno partecipato a Milano e Varese all’ “Evento Sulle Regole” condotto da Gherardo Colombo, ex magistrato di Milano:

sulle regole_3_

Circ 494 Conferenza 23 5 2015

Si pubblica il manifesto della conferenza del 23 maggio.

Contro tutte le mafie 2015

_____________________________________________________

A.S 2013-2014

 


 

Mi appello ai giovani.

Oggi la nuova resistenza consiste nel difendere le posizioni che abbiamo conquistato,
nel difendere la Repubblica e la democrazia.
E ci vogliono due qualità, a mio avviso, cari amici: l’onestà e il coraggio.”

Sandro Pertini
Partigiano, Presidente della Repubblica

Il 23 maggio di ogni anno si celebra la giornata della Legalità in ricordo di Giovanni Falcone ucciso insieme alla Moglie e alla Sua Scorta dalla Mafia.

Palermo chiama l’Italia per ricordare i Giudici Falcone e Borsellino:

“ …non li avete uccisi, le loro idee camminano sulle nostre gambe…”

(Comitato del lenzuoli di Palermo)

Dal anno scolastico 2012-13 è attivo un percorso che propone agli alunni dell’Istituto Falcone un itinerario nei temi della cittadinanza e legalità.

Cittadini d'Europa e del Mondo CONTROLEGGE Costituzione -Libertà -Controlegge Entrate in classe la Legalità fiscale Il Principio di legalità La funzione riabilitativa della pena Mafia e Contraffazione

__________________________________________________________________

Anno 1994 ” Cerimonia di intitolazione dell’Istituto a Giovanni Falcone” con la piantumazione di una quercia nel giardino della sede di Arnate a Gallarate

011_ragazzi esterna cerimonia Falcone

006_quercia di Falcone 1994

Anno 1996″ Cerimonia di donazione all’Istituto Falcone del busto di Giovanni Falcone” autorità e la preside Tecla Massarotti
 
Locandina di presentazione del Convegno ” Educazione alla Legalità”

010_sala consiliare 15 apr 1996

009_falcone sala consiliare

008_locandina cerimonia 1996