CONCORSO: GAME@SCHOOL – Olimpiade Nazionale del videogioco nella didattica 2018

CONCORSO: GAME@SCHOOL – Olimpiade Nazionale del videogioco nella didattica 2018

Alunni premiati: Moro NicolòPozzi AliceWang On Wen

Classe: 3AT – Grafica e Comunicazione

Docente referente: Fabio Mattia

Link premiazione: http://videogioco.imparadigitale.it/vincitori-gameschool-2018/

Link progetto realizzato dagli studenti: https://youtu.be/QOiO-Rhno8g

Link generale concorso: http://videogioco.imparadigitale.it

 

Descrizione contest:

Game@School 2018 è la seconda edizione del concorso nazionale del videogioco nella didattica, che ha visto coinvolte 221 squadre e 762 studenti di ogni ordine e grado provenienti da tutta Italia. Il concorso si è svolto in contemporanea in 11 sedi sparse in varie regioni nella giornata del 24 febbraio 2018, durante la quale gli studenti si sono sfidati, in sole 8 ore, nella realizzazione del concept di un videogioco didattico incentrato sul tema della “Scoperta”.

I nostri alunni Alice Pozzi, Nicolò Moro e On Wen Wang, della classe 3AT dell’Indirizzo Grafica e Comunicazione seguita nel progetto dal prof. Fabio Mattia, sono arrivati fra i 10 finalisti che hanno preso parte alla Premiazione finale svoltasi a Bergamo il 21 maggio, dove si sono aggiudicati la MENZIONE SPECIALE per CREATIVITA’ E CONCEPT DI GIOCO assegnata da Digital Bros Game Academy (www.dbgameacademy.it), prestigiosa scuola di formazione professionale del gruppo Digital Bros SpA (www.digitalbros.com), multinazionale italiana che opera nel settore dei videogiochi e dell’entertainment digitale.

La Digital Bros Game Academy ha così valutato il videogioco (visibile al link https://youtu.be/QOiO-Rhno8g): “Pur non essendo completo si intravede un buon livello di creatività, di immaginazione e di gameplay, che si combinano perfettamente per creare un gioco divertente e che invoglia a giocare. Ottima la scelta del personaggio principale. Un concept che merita di essere sviluppato ulteriormente.”

                                                                                                          Complimenti vivissimi