Corso IFTS di alta cucina

Il corso IFTS di alta cucina, rilascia un certificato di specializzazione Ifts in “Tecniche di progettazione e realizzazione di processi artigianali di trasformazione agro-alimentare con produzioni tipiche del territorio e della tradizione eno-gastronomica.”.

 

Collaborano alla realizzazione del corso:

Slow Food Lombardia, Consorzio produttori agricoli Parco Ticino,

Strada dei sapori delle valli varesine,

Centro nazionale delle ricerche Istituto di Biologie e  Biotecnologie agrarie, (CNR IBBA)

Università Cattolica e Università dell’Insubria,

Accademia del Panino Italiano

Tigros spa

L’iscrizione avviene attraverso la compilazione di una scheda presso la segreteria di Enaip Lombardia Viale Stelvio 143 (orario 9.00/13.00- 14.00/16.00).

Per quanto riguarda l’inserimento professionale posso affermare che le due edizioni precedenti hanno visto buoni risultati occupazionali, (oltre il 70% degli allievi hanno trovato lavoro al termine del percorso).

Il corso avrà inizio intorno alla meta di Ottobre 2017 per  concludersi a Luglio 2018 con un esame finale.

Sono previste 550 ore di formazione e 450 di tirocinio

Le attività di formazione avranno sostanzialmente tre fuochi:

  1. Tecniche di preparazione e trasformazione dei prodotti (laboratori)
  2. Conoscenza dei prodotti alimentari, carni, formaggi, olii e grassi, coloniali, salumi, pesce…..(con il supporto di docenti Master Slow Food) anche attraverso incontri con produttori agricoli
  3. Elementi di promozione e gestione delle aziende ristorative (marketing, gestione economica, stili di consumo….)