Valutazione del comportamento

Il voto di condotta risulta strumento imprescindibile di orientamento e di potenziamento del senso di responsabilità dello studente. Proposto di norma dal docente col maggior numero di ore o dal docente coordinatore di classe, viene attribuito dopo la definizione dei voti di profitto in sede di scrutinio. I criteri generali di attribuzione sono i seguenti:

  • la frequenza e la puntualità alle lezioni;
  • il rispetto del Regolamento di Istituto e di disciplina;
  • la partecipazione attiva alle lezioni;
  • la collaborazione con docenti e compagni;
  • il rispetto degli impegni scolastici;

Comportamento sintesi descrittori